Portale Trasparenza Comune di Fasano - Beni immobili e gestione patrimonio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Immobili confiscati alla criminalità organizzata

Decreto Legislativo 6 settembre 2011, n. 159

Il Codice delle Leggi antimafia e delle misure di prevenzione è stato modificato ed integrato dalla Legge n. 161/2017 e successivamente dal decreto legge  4 ottobre 2018 n. 113 detto anche “decreto sicurezza” (agli art. 35, 38 e 48 del Codice antimafia) con l’obiettivo di razionalizzare ed efficientare le procedure di gestione e destinazione dei beni confiscati.

Art. 48, comma 3, lettera c)i beni immobili confiscati vengono trasferiti per finalità istituzionali  o  sociali ovvero economiche, con vincolo di  reimpiego  dei  proventi per finalità sociali, in via  prioritaria,  al  patrimonio del comune ove l'immobile é  sito,  ovvero  al  patrimonio          della provincia o  della  regione.  Gli  enti  territoriali provvedono a formare un apposito elenco dei beni confiscati ad essi trasferiti, che viene periodicamente aggiornato con cadenza mensile e reso pubblico nel sito  internet istituzionale dell'ente……”

La  destinazione, l'assegnazione  e  l'utilizzazione  dei  beni,  nonché  il reimpiego per finalità sociali dei proventi  derivanti          dall'utilizzazione per finalità economiche, sono  soggetti a pubblicità nei siti internet  dell'Agenzia e dell'ente utilizzatore  o  assegnatario,   ai   sensi del decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33.

 

Elenco degli immobili confiscati

Rendiconto delle spese finanziate da fitti di immobili confiscati - Anno 2017

Rendiconto delle spese finanziate da fitti di immobili confiscati - Anno 2018

Contenuto inserito il 30-03-2018 aggiornato al 27-03-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza I. Ciaia - 72015 Fasano (BR)
PEC comunefasano@pec.rupar.puglia.it
Centralino +39.080.4394111
P. IVA 00182990747
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it