Portale Trasparenza Comune di Fasano - Permesso a costruire

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Permesso a costruire

Descrizione

Il Permesso di costruire sostituisce la precedente Concessione Edilizia.
Il Permesso viene richiesto quando si intende realizzare interventi edilizi di notevole complessitÓ e rilevanza, che comportano la creazione di nuovi edifici o la trasformazione di edifici esistenti, con la creazione di nuovi volumi o di nuova superficie per uso abitativo, produttivo, artigianale, commerciale.

Opere edilizie per le quali Ŕ necessario il Permesso di costruire:
a) gli interventi di nuova costruzione;
b) gli interventi di ristrutturazione urbanistica;
c) gli interventi di ristrutturazione edilizia che comportino aumento di unitÓ immobiliari, modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti della destinazione d’uso.

Per richiedere il Permesso di costruire Ŕ necessario avvalersi dell’opera di un professionista (geometra, perito edile, ingegnere, architetto ecc.) incaricato di redigere il progetto. Il professionista incaricato deve essere iscritto al relativo Albo professionale.
ModalitÓ di richiestaPer ottenere il Permesso di costruire occorre presentare la domanda in bollo al servizio Protocollo del Comune compilando l’apposita modulistica e allegando la documentazione richiesta.
CostiMarca da bollo sulla domanda
Diritti di segreteria:
1) senza aumento di volume, cambi di destinazione d’uso: € 100;
2) fino a 100 mc. € 150
3) fino s 300 mc. € 200;
4) fino a 500 mc. € 250;
5) fino a 1000 mc. € 300;
6) fino a 2000 mc. € 350;
7) fino a 3000 mc. € 400;
8) fino a 4000 mc € 450;
9) oltre 4000 mc. € 500.

Oneri di concessione calcolati in base al tariffario.
ModalitÓ di pagamento dei dirittiMediante versamento su c.c.p. n. 12888723 intestato a Comune di Fasano – Servizio di Tesoreria – casuale: “VERSAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA PER RILASCIO PERMESSO A COSTRUIRE”; l’attestazione di versamento pu˛ essere presentata unitamente alla richiesta di rilascio del permesso a costruire; in alternativa deve obbligatoriamente essere prodotta all’atto del ritiro del titolo abilitativo presso il Front-Office. Il calcolo dell’importo dovuto sarÓ effettuato a cura dei tecnici progettisti, secondo criteri esplicitati nella D.G.M. n. 32 dell’01.02.07, e sottoposto a verifica in sede di rilascio del permesso a costruire.
DurataIl termine per l’inizio dei lavori non pu˛ essere superiore ad un anno dal rilascio del titolo; quello di ultimazione, entro il quale l’opera deve essere completata non pu˛ superare i tre anni dall’inizio dei lavori e pu˛ essere prorogato, con provvedimento motivato solo per fatti estranei alla volontÓ del titolare del permesso.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Contenuto inserito il 30-08-2013 aggiornato al 30-08-2013
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza I. Ciaia - 72015 Fasano (BR)
PEC comunefasano@pec.rupar.puglia.it
Centralino +39.080.4394111
P. IVA 00182990747
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza Ŕ sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it